Cosa vedere a Kandy oltre al tempio del Dente di Buddha

Kandy

Le cose da vedere a Kandy sono molte, infatti è una delle cittadine più famose dello Sri Lanka, e di conseguenza una delle più visitate dai turisti stranieri.

Ma è anche meta di pellegrinaggio da parte dei fedeli locali; è proprio a Kandy che si trova il tempio Sri Dalada Maligawa, cioè il Tempio del Sacro Dente di Buddha, dove sarebbe conservata una sacra reliquia.

Cosa vedere a Kandy
Panorama di Kandy dal nostro hotel

Kandy: quando andare

E situata nella parte centrale dello Sri Lanka, su un altopiano circondato dalla foresta pluviale.

La vegetazione è estremamente rigogliosa, visto anche l’alto tasso di umidità che la caratterizza e che si aggira intorno all’88%.

I mesi più migliori per visitare Kandy sono gennaio, febbraio e marzo, cioè i mesi più secchi; negli altri periodi il rischio pioggia è sempre in agguato. Si tratta quasi sempre di brevi acquazzoni tropicali, ma se siete in giro è comunque un fastidio.

Le temperature sono invece gradevoli tutto l’anno e vanno dai 18 gradi di minima ai 30 si massima.

Cosa vedere a Kandy
Bahiravokanda Vihara Buddha Statue

Come arrivare a Kandy

Se non avete un driver privato, come avevamo noi, potete raggiungere Kandy in autobus oppure in treno.

La città vanta dei discreti collegamenti con quasi tutte le altre zone del paese.

Troverete molti autobus che partono dalla stazione centrale di Colombo, la capitale; e la stessa cosa per quanto riguarda Negombo.

Gli autobus sono davvero molto economici, visto che il biglietto costa pochi euro; ma non sono molto comodi nè veloci.

Cosa vedere a Kandy
Tempio del Dente di Buddha

Il discorso del collegamento in treno è un pò diverso; il treno è più costoso e non necessariamente più veloce. Inoltre, spesso è obbligatoria la prenotazione, cosa che sicuramente fa crescere i costi.

Qui trovate il sito ufficiale delle Ferrovie dello Sri Lanka, dove potete trovare informazioni su orari e prezzi; potete anche acquistare il vostro biglietto on line.

Dove dormire

Essendo una città molto turistica, Kandy vanta moltissime soluzioni ricettive. Troverete hotel per tutte le tasche, guesthouses e anche appartamenti che potrete affittare ad un prezzo ragionevole.

Cosa vedere a Kandy
Tempio del Dente di Buddha

Quindi basta armarsi di pazienza e cercare la soluzione che fa per voi sui soliti siti di prenotazione on line.

Un consiglio! Se volete godervi un panorama fantastico, cercate un hotel fuori dal centro della città e in posizione elevata.

Noi avevamo scelto l’Amaya Hills Hotel proprio per la sua posizione; è un hotel abbastanza lussuoso, anche se non così costoso come si potrebbe pensare.

Ma del resto, eravamo in viaggio di nozze, no? Quindi dovevamo per forza scegliere una location romantica!

Fedeli nel Tempio
Fedeli nel Tempio

Cosa vedere a Kandy: il Tempio del Dente di Buddha

Come ho già anticipato, la cosa principale da vedere a Kandy è il Tempio del Dente di Buddha, che è il principale motivo per cui molti locali si recano a visitare la città.

Il tempio è aperto tutti i giorni dalle 5.30 del mattino fino alle 20. Però vi consigliamo di visitarlo durante gli orari in cui è possibile ammirare questa preziosa reliquia, cioè dalle 5.30 alle 6.45; dalle 9.30 alle 11; dalle ore 18.30 alle 20.

Naturalmente non vedrete il Dente di Buddha, ma solo l’urna che lo contiene, e per giunta abbastanza da lontano, conservata in un piccolo stupa.

Giardini del Tempio del Dente di Buddha
Giardini del Tempio del Dente di Buddha

Il prezzo del biglietto è si aggira sui 10 euro; io vi consiglio di prendere una guida che vi spieghi la storia e le tradizioni relative al tempio. Visitando il tempio da soli, rischiate di non apprezzarne a pieno il suo valore e la sua spiritualità.

Inoltre, negli orari critici, quando la reliquia viene esposta ai fedeli, il tempio è talmente pieno di gente da scoppiare.

La guida che avevamo preso ci ha dato una mano a infilarci nel posto giusto per vedere meglio, anche se le fotografie che siamo riusciti a scattare sono proprio brutte; c’era sempre qualcuno che spingeva o strattonava e alla fine ci abbiamo rinunciato.

Statua all'interno del tempio
Statua all’interno del tempio

Durante la visita, dovrete togliere le scarpe e, come in tutti i templi buddhisti, essere vestiti in maniera conveniente; quindi niente pantaloncini corti nè magliette scollate e canottiere.

Se siete così fortunati da essere in Sri Lanka nel periodo di luglio/agosto, potrete assistere alla celebrazione dell’ Esala Perahera.

E’ una festa durante la quale il Dente di Buddha lascia la sua sede abituale per essere portato in processione in giro per la città. Noi non l’abbiamo vista, ma deve essere emozionante.

Cosa vedere a Kandy: Lago di Bogambara

Si tratta di un lago artificiale al centro della città, che merita una passeggiata. Soprattutto dopo la confusione incontrata nel tempio, è impossibile non apprezzare il silenzio e la tranquillità del luogo.

La reliquia
La reliquia

Vedrete un sacco di pesci, ma non solo, anche varani e uccelli, per esempio pellicani.

Bahiravokanda Vihara Buddha Statue

Da Kandy è possibile vedere una enorme statua di Buddha che domina la città dall’alto di una collina. Si tratta della Bahiravokanda Vihara Buddha Statue.

Potete raggiungerla a piedi, la camminata dura circa una mezz’ora anche se la distanza dalla città è di soli due chilometri. ma tenete conto che è in salita.

Quindi, se siete pigri, potreste anche prendere un tuc tuc (in questo caso, ricordatevi di trattare sul prezzo!).

Giardini Botanici di Peradeniya
Giardini Botanici di Peradeniya

Pagando un prezzo davvero modico, 200 rupie, avrete accesso alla zona sacra. La cosa più interessante è la vista che godrete dall’alto della collina.

Cosa vedere a Kandy: Giardini Botanici di Peradeniya

Sono probabilmente tra i giardini botanici più belli che abbia mai visto.

Un tempo erano destinati solo alla famiglia reale cingalese, ma con l’arrivo della dominazione inglese essi furono aperti al pubblico.

Si trova un pò fuori dalla città, quindi potete raggiungerlo in auto se avete un driver, o in taxi, o infine con l’autobus.

Giardini Botanici di Peradeniya
Giardini Botanici di Peradeniya

In questo caso, dovete prendere l’autobus dalla stazione centrale di Kandy e scendere a Peradeniya.

Il biglietto d’entrata si aggira sulle 600 rupie per i non residenti, ma una volta all’interno rimarrete sbalorditi da quello che vedrete.

Ci sono alberi enormi; noi siamo rimasti colpiti da una pianta di bambù gigantesca, dal coco de mer tipico delle Seychelles e dalla serra delle orchidee.

All’interno della serra, la temperatura è soffocante, in quanto queste piante hanno bisogno di umidità; ma lo spettacolo è garantito!

Orchidee ai Giardini Botanici di Peradeniya
Orchidee ai Giardini Botanici di Peradeniya

Ci sono orchidee di tutti i tipi e di tutti i colori, non so bene quante foto abbiamo scattato; soprattutto Gianni, che è appassionato di queste cose, era davvero scatenato!

Potrebbero interessarti anche questi articoli:
Il nostro itinerario di viaggio in Sri Lanka
La Rocca di Sigiriya a Sri Lanka


6 Comments to Cosa vedere a Kandy oltre al tempio del Dente di Buddha

  1. Andrea ha detto:

    Una meta ricca di spiritualità, bellezze naturali e persone davvero ospitali! Ho percepito dal vostro racconto che ci fosse un’atmosfera davvero speciale in questa zona!

  2. roberta ha detto:

    Ho adorato Kandy e l’atmosfera che vi si respirava. Sono arrivata in città ad agosto, proprio sul finire dell’Esala Perahera, e sono rimasta ammalata, nonostante gli elefanti mi facessero una gran pena. Bellissimo anche il lago, stupefacente la statua di Buddha da lontano… Peccato mi sia persa i giardini botanici!

    • Teresa ha detto:

      Si, peccato per l’orto botanico che è davvero notevole; però a parte quello, direi che hai visto praticamente tutte le cose più importanti!

  3. Simona ha detto:

    Io purtroppo non ho un buon ricordo di Kandy, o meglio forse non l’ho visitata come avrei dovuto. Quando andai in Sri Lanka feci il tour con un autista che era molto molto devoto. Per lui Kandy era praticamente solo il tempio del dente che trovai decisamente troppo affollato e non mi fece particolarmente impazzire. Non sapevo sinceramente si potesse fare anche altro e mi pento di non aver studiato meglio la situazione prima di partire.

    • Teresa ha detto:

      A noi il tempio del dente è piaciuto moltissimo, anche se sono d’accordo sul fatto che è particolarmente affollato. Peccato però che tu abbia visto solo quello; sia il lago che l’orto botanico sono davvero molto belli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress