Il tempio delle scimmie Galta Ji a Jaipur

Tempio delle scimmie

Il tempio delle scimmie Galta Ji si trova nei pressi di Jaipur, la capitale del Rajasthan. Dista circa una decina di chilometri, quindi potete visitarlo prima di raggiungere la città oppure con una escursione in giornata.

Comunque decidiate di arrivarci, è una meta assolutamente da non perdere per due buoni motivi: innanzitutto per vedere le scimmie, ma soprattutto per visitare un posto fuori dai circuiti turistici. E’ un posto dove potrete vedere la vera India, quella ancora autentica.

Tempio delle scimmie Galta Ji
Tempio delle scimmie Galta Ji

La visita al tempio delle scimmie

Il tempio risale al 18esimo secolo ed è dedicato al Dio Sole e ad Hanuman. Qui le scimmie sono considerate sacre e la fanno da padrone.

Si dice che ci siano decine di migliaia di macachi; vi sembrano tanti? Io onestamente non stendo a crederci; non ne avevo mai viste tante in vita mia, nemmeno nella Sacred Monkey Forest di Ubud, a Bali.

Le scimmie vengono viziate e coccolate; esse aspettano i turisti per elemosinare cibo, o alla peggio, per strapparglielo di mano. Quindi evitate di portare con voi roba commestibile e non date loro da mangiare. Rischiate di essere circondati da orde di questi tremendi, ma simpatici esserini.

Tempio delle scimmie Galta Ji
Tempio dedicato a Krishna

In più, non dimenticate che le scimmie mordono, soprattutto potrebbero innervosirsi vedendo del cibo e reagire in maniera aggressiva.

Già nel parcheggio delle auto, abbiamo visto parecchi macachi; e mentre ci avvicinavamo al tempio il numero aumentava.

Al tempio si accede passando attraverso un tornello; noi abbiamo dovuto pazientare qualche minuto perchè proprio in quel momento decine e decine di scimmie hanno deciso di transitare in quella area.

A proposito, l’ingresso al tempio è assolutamente gratuito; ma state attenti perchè qualcuno potrebbe chiedervi dei soldi per consentirvi l’ingresso. Non dategli retta e tirate avanti.

Subito dopo, vedrete due edifici ai lati della strada; sono due piccoli templi che non ci siamo fermati a visitare. Il primo è il Shri Gyan Gopal Ji, dedicato al dio Krishna; il secondo è il Shri Sitaram Ji, dedicato al dio Rama.

Un tempio colorato
Un tempio colorato

Il tempio di Galta Ji

Procedendo per un sentiero si raggiunge il cuore del tempio delle scimmie Galta Ji. E’ composto da tre vasche; anche se non sembra, esse sono parecchio profonde.

La prima può essere utilizzata dalle donne per i bagni purificanti; la seconda è per gli uomini e la terza… indovinate? E’ proprio per le scimmie!

L’acqua sgorga dalla bocca di una statua a forma di mucca (l’animale sacro per eccellenza in India); essa viene considerata sacra quasi quanto quella del Gange.

Il tempio normalmente non è molto affollato e sono davvero pochi gli stranieri che lo visitano; ma a gennaio, in occasione della festa religiosa del Makar Sankranti, esso si riempie di pellegrini.

Una delle vasche
Una delle vasche

Sul sito del turismo del Rajasthan trovate altre informazioni.


10 Comments to Il tempio delle scimmie Galta Ji a Jaipur

  1. Claudia ha detto:

    Molto suggestivo questo tempio, reso ancora più interessante dalla presenza delle scimmiette!

  2. Ho sempre avuto il terrore delle scimmie. Non so se riuscirei a visitare questo sito senza un misto di panico e paura. Senza dubbio una meta assolutamente da tenere in considerazione.

    • Teresa ha detto:

      Se hai paura delle scimmie, sicuramente non è il posto per te; non ti saltano addosso, ma sicuramente si avvicinano molto. Ma non è un problema, visto che in Rajasthan ci sono tantissime altre cose da vedere!

  3. Erminia ha detto:

    Le scimmie mi fanno paura!!! Eppure non vedo l’ora di andare nella monkey forest di ubud. Molto interessante il tempio, mi piacerebbe molto andare in India

    • Teresa ha detto:

      Le scimmie possono essere pericolose solo se ti ci avvicini troppo o se le disturbi; spero che tu riesca a realizzare il tuo desiderio di andare in india!

  4. Valeria ha detto:

    Quante scimmie! Deve essere stato molto emozionante visitare questo tempio! Molto interessante scoprire quanto rispetto c’è nei confronti di questi animali, a tal punto da riservare una vasca di purificazione.

    • Teresa ha detto:

      In molti paesi dell’Asia le scimmie sono considerate sacre, o comunque vengono ben tollerate. Un altro tempio delle scimmie si trova a Kathmandu in Nepal, e poi se ti piacciono le scimmie ne puoi trovare tante nella Monkey Forest a Bali!

  5. Nadia ha detto:

    Mai visto così tante scimmie tutte insieme! Ovviamente è imperdibile per scoprire l’essenza della vera India.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress