Slovenia, una terra meravigliosa!

Slovenia, una terra meravigliosa!

Ricordo di essere stata in Slovenia tantissimi anni fa, appena dopo la fine della guerra, e ricordo di essere rimasta sorpresa dalla bellezza di questa terra martoriata dagli eventi bellici.
Soprattutto, mi colpì la situazione delle strade… strette, piene di buche, in alcuni tratti appena più accettabili di uno sterrato. E naturalmente nessuna stazione di servizio, così che se ti scappava la pipì eri costretto ad arrangiarti sul bordo della strada.
Nella mia visita successiva, un paio di anni dopo sono sbucati tantissimi cantieri e sembrava che la situazione stesse migliorando. Poi per anni non sono più andata in Slovenia, ci sono tornata a Pasqua e… sono rimasta senza parole!

Slovenia

Il lungomare di Pirano

E’ tornato ad essere un posto stupendo, larghe autostrade, autogrill, centri commerciali… insomma niente più tracce della guerra, e la bellezza naturale e paesaggistica del luogo è stata valorizzata!
Cosa vedere in Slovenia? Tanto, tantissimo, noi purtroppo non avevamo molto tempo, ma siamo rimasti affascinati.

La prima tappa l’abbiamo fatta a Pirano, un minuscolo paesino sul mare, molto affascinante, dove una delle principali attrazioni, almeno per noi Nonni Avventura che siamo buone forchette, è di natura gastronomica :-). Ci avevano parlato di una “gostilna” (trattoria in Sloveno) dove si mangia ottimamente ad un prezzo davvero contenuto! Abbiamo prenotato un appartamento dagli stessi gestori della trattoria Pri Mar e la sera ci siamo concessa una cena gloriosa a base di pesce a prezzo davvero modico.
Ma Pirano merita comunque una visita per il suo fascino, una bella passeggiata sul lungomare o tra gli stretti vicoli all’interno della città sono davvero un bel modo di passare il pomeriggio!

Slovenia

Grotte di Postumia

Le grotte di Postumia

La mattina dopo, partenza alla volta delle Grotte di Postumia (in Sloveno si chiama Postojna, ed è questa l’indicazione che dovete seguire). Sono in assoluto le grotte più visitate d’Europa e le uniche che possono essere visitate (almeno in parte) a bordo di un trenino. Infatti, dopo aver acquistato il biglietto, i visitatori vengono divisi in gruppi, in base alla lingua che essi parlano, poi a gruppi vengono caricati su un trenino.

Infatti ci si può godere la prima parte della visita comodamente seduti, mentre stalattiti e stalagmiti sfrecciano davanti ai tuoi occhi! Poi, una volta scesi dal trenino, si procede a piedi. Ci sono delle salite piuttosto ripide e un pò faticose… ma i Nonni Avventura le hanno affrontate impavidi!

Che dire? Bellisime, suggestive, vale davvero la pena di vederle! L’unico appunto va fatto all’organizzazione: a mio avviso, i gruppi sono troppo numerosi, o almeno lo era il nostro, per cui non sempre si riesce ad usufruire della spiegazione della guida, a meno che non si rimanga attaccati alle sue calcagna.

Slovenia

Il Castello di Predjama

Il Castello di Predjama

Insieme al biglietto per le grotte, conviene acquistare anche il biglietto per il Castello di Predjama, che dista solo 9 km, e che è assolutamente imperdibile.
Di castelli ne ho visti davvero tanti, in tutti gli stili e di tutte le epoche… ma questo è unico!

Interamente costruito nella grotta, ci sono dei tratti dove il muro costruito dall’uomo si accavalla alla parete rocciosa, molto suggestivo.

Alcune delle sale sono ancora arredate, sia pure in modo molto spoglio, del resto il castello risale a circa 700 anni fa. Non vi racconterò la sua storia, ma vi raccomando di visitarlo, se vi trovaste a passare da quelle parti.

Slovenia

Il Castello di Lubiana

Lubiana

E infine, abbiamo trascorso l’ultima notte a Lubiana, la capitale. L’hotel che abbiamo scelto è nella zona pedonale, quindi proprio in centro, l’Hotel Allegro, quindi comodissimo per girare la città.
Lubiana è costruita nello stile di tutte le capitali dell’est, con una bella passeggiata lungo il fiume Ljubljanica, il monumentale Ponte dei Draghi, il Triplo Ponte ma soprattutto il Castello che la domina dall’alto. Devo confessare di essere rimasta un pò delusa da quest’ultimo!

Dal basso è uno splendido castello medioevale, ma una volta che lo abbiamo raggiunto con la funicolare (lo si può raggiungere anche a piedi, ma il sentiero era lungo e ripido, e i Nonni Avventura avevano una fase di pigrizia!) ci siamo accorti che i vari restauri lo hanno piuttosto snaturato, rendendolo una elegante piazza moderna con ristonte, bar, chioschi… Solo la veduta della città e delle montagne in lontananza è spettacolare!
Purtroppo, non abbiamo potuto visitare molto altro, ma siamo rimasti davvero soddisfatti da questa veloce capatina nella bella Slovenia!


2 Comments to Slovenia, una terra meravigliosa!

  1. Slovenia, che terra bellissima!
    Sicuramente avrete notato il grosso cambiamento che l’ha trasformata negli anni.
    Ci sono posti splendidi, a due passi dal nostro paese, che spesso non consideriamo ma che devono assolutamente essere visitati e la Slovenia è sicuramente uno di quelli!

    Un bacione a voi Nonniavventura, da noi ! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress