Itinerario di viaggio in Slovenia: cosa vedere in cinque giorni

Organizzare un itinerario di viaggio in Slovenia è estremamente semplice. E’ molto vicina al confine italiano, e oltre a parlare l’inglese, molti sloveni parlano correntemente l’italiano.

Inoltre è uno stato poco vasto e con una rete autostradale molto ben tenuta e costruita integralmente in tempi abbastanza recenti. Infatti, negli ultimi anni del secolo scorso, la Slovenia fu martoriata da guerre sanguinose, che lasciarono dietro di se una terra distrutta.

La ricostruzione è stata sorprendentemente veloce ed efficiente; visitandola oggi, non pensereste mai che solo una trentina di anni fa la guerra imperversava in questo stato.

Slovenia
Il lungomare di Pirano

Consigli utili per organizzare un itinerario di viaggio in Slovenia

Per quanto riguarda i documenti di ingresso, la Slovenia fa parte dell’area Schengen, di conseguenza non è necessario esibire nessun tipo di documento all’ingresso nel paese. Ovviamente, è buona norma avere con se un documento di identità, sia per il check in negli hotel che per eventuali controlli.

Per percorrere le autostrade, dovrete acquistare la “vignetta“; si tratta di una specie di abbonamento che vi permetterà di scorazzare in lungo e in largo senza pagare pedaggi. Subito prima di attraversare la frontiera, in un qualsiasi autogrill, pagherete questo abbonamento e in cambio riceverete un adesivo da appiccicare sul parabrezza della vostra auto. Nel caso, potete acquistare la vignetta anche al confine, ma non scordatevi di farlo, perchè i controlli sono frequenti e rischiate di dover pagare una multa salata.

Il prezzo varia a seconda della durata; troverete l’abbonamento con validità annuale, quello mensile e quello settimanale. per il 2020, la vignetta settimanale vi costerà 15 euro.

Quando visitare la Slovenia

Itinerario di viaggio in Slovenia
Foliage in Slovenia

Il clima della Slovenia è simile a quello delle regioni italiane con essa confinanti; ma tutte le stagioni vanno bene per visitarla.

L’estate fa decisamente caldo, quindi è un’ottima opportunità per visitare la costa; un itinerario di viaggio estivo in Slovenia non può prescindere dalle sue meravigliose spiagge, anche se dovete mettere in conto la presenza di moltissimi turisti.

Nelle stagioni intermedie troverete un clima mite, e magari con qualche acquazzone; se però vi spostate verso l’interno il clima sarà più freddo, vista la vicinanza delle Alpi. Se pensate alla Slovenia in autunno, preparatevi a godervi lo spettacolo del foliage. Il paese è infatti ricco di foreste, ed è una meraviglia vedere come le foglie cambiano colore prima di cadere.

L’inverno può essere piuttosto rigido, soprattutto nelle zone montane, e spesso nevica. Se il freddo non vi spaventa, anche i mesi invernali possono essere una buona occasione per andare in Slovenia, magari a visitare i mercatini di Natale.

Mangiare in Slovenia

itinerario di viaggio in Slovenia
Dolce tipico

Le pietanze che potrete gustare in Slovenia sono deliziose. Nelle zone costiere, troverete dell’ottimo pesce fresco e frutti di mare, quindi vi consiglierei di approfittarne perchè in generale i prezzi sono meno costosi che in Italia.

A parte il pesce, le specialità slovene sono il gulasch, i Cevapcici (delle piccole e saporite salsicce di solito servite con le patatine fritte); la Frika (torta di patate mescolate con uovo e formaggio); i Rasnici, spiedini di carne di maiale, salsiccia e peperoni.

Se poi, come me, siete golosi e vi piacciono i dolci, non perdetevi la torta di millefoglie e crema tipica di Bled e la Potica, la torta di noci.

Un consiglio: per mangiare ottima cucina slovena a prezzi davvero abbordabili, cercate di consumare i vostri pasti in una “gostilna“, cioè una trattoria. Qui troverete cibo genuino e preparato secondo le migliori tradizioni locali.

Itinerario di viaggio in Slovenia

Slovenia
Grotte di Postumia

Le cose da vedere in Slovenia sono davvero tante, ma ecco quelli che secondo me sono i must di un itinerario di viaggio di 5 giorni.

La prima tappa è sicuramente Pirano, un minuscolo paesino sul mare, non lontano dalla frontiera. Oltre ad un paio di trattorie veramente imperdibili, il paese ha un fascino molto particolare e merita di passarci sicuramente una mezza giornata.

Potete decidere di passeggiare sul suo lungomare o visitare il minuscolo centro della città; vi piaceranno molto entrambi.

Le grotte di Postumia

Sono in assoluto le grotte più famose d’Europa e le uniche che possono essere visitate (almeno in parte) a bordo di un trenino. Non per niente esse sono prese d’assalto da visitatori da tutto il mondo.

Che dire? Bellisime, suggestive, vale davvero la pena di vederle! L’unico appunto va fatto all’organizzazione: a mio avviso, i gruppi sono troppo numerosi, o almeno lo era il nostro, per cui non sempre si riesce ad usufruire della spiegazione della guida, a meno che non si rimanga attaccati alle sue calcagna.

Itinerario di viaggio in Slovenia: il Castello di Predjama

Slovenia
Il Castello di Predjama

Un altro luogo da inserire obbligatoriamente nel vostro itinerario di viaggio in Slovenia è il Castello di Predjama, dista solo 9 chilometri da Postumia e, se volete risparmiare, potete acquistare un biglietto cumulativo che vi consente di visitare le due attrazioni.

Di castelli ne ho visti davvero tanti, in tutti gli stili e di tutte le epoche… ma questo è unico! Interamente costruito nella grotta, ci sono dei tratti dove il muro costruito dall’uomo si accavalla alla parete rocciosa, molto suggestivo.

Alcune delle sale sono ancora arredate, sia pure in modo molto spoglio, del resto il castello risale a circa 700 anni fa. Non vi racconterò la sua storia, ma vi raccomando di visitarlo, se vi trovate a passare da quelle parti.

Itinerario di viaggio in Slovenia
Il Castello di Lubiana

Lubiana, la capitale della Slovenia

Lubiana è la capitale dello stato. A mio parere merita almeno un paio di giorni per poterla visitare annastanza bene e con una certa calma.

Le maggiori attrazioni della città sono tutte nel centro, che è anche zona pedonale. per questo motivo vi consiglio di prenotare un hotel centrale, rigorosamente con parcheggio, e di girare a piedi.

Lubiana è costruita nello stile di tutte le capitali dell’est, con una bella passeggiata lungo il fiume Ljubljanica, il monumentale Ponte dei Draghi, il Triplo Ponte ma soprattutto il Castello che la domina dall’alto.

Lago di Bled

Itinerario di viaggio in Slovenia
Lago di Bled

Questo lago dai colori incredibili è una delle cose più apprezzate della Slovenia da parte dei viaggiatori; inoltre credo che sia una delle attrazioni più instagrammabili del mondo intero.

Il suo fascino consiste nella sua fantastica posizione, incastonato tra le montagne e circondato da tanto verde.

Una intera giornata è sufficiente ad esplorare il lago e i suoi dintorni, nonchè il castello che lo domina.


6 Comments to Itinerario di viaggio in Slovenia: cosa vedere in cinque giorni

  1. Alessandra ha detto:

    Qualche anno fa siamo stati in vacanza a Trieste e ne abbiamo approfittato per visitare alcune località slovene come Pirano, le grotte di Postumia e Lubiana. Mi sono piaciute moltissimo e spero un giorno di tornarci per visitare gli altri luoghi di cui hai parlato. Grazie

    • Teresa ha detto:

      Anche a me piacerebbe molto tornare, la Slovenia è davvero un posto molto bello ed offre molte attrazioni, soprattutto tanta natura!

  2. Helene ha detto:

    Ultimamente la Slovenia è entrata nella mia lista dei desideri perché attraverso vari articoli mi ha incuriosito tantissimo e rispecchia molto il mio genere di viaggio. Spero di poter organizzare un bel tour quando questa brutta situazione si sarà risolta.

    • Teresa ha detto:

      La Slovenia è una destinazione molto bella, non troppo costosa e ha l’indubbio vantaggio di essere molto vicina a noi. Ti auguro di riuscire a visitarla al più presto!

  3. Slovenia, che terra bellissima!
    Sicuramente avrete notato il grosso cambiamento che l’ha trasformata negli anni.
    Ci sono posti splendidi, a due passi dal nostro paese, che spesso non consideriamo ma che devono assolutamente essere visitati e la Slovenia è sicuramente uno di quelli!

    Un bacione a voi Nonniavventura, da noi ! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress