Volo sull’Himalaya, per vedere l’Everest

Il volo sull’Himalaya è una delle esperienze più suggestive che ci ha offerto il Nepal: è tra le sue vette che abbiamo trascorso il Natale 2016, tra montagne più alte del mondo.

Attenzione: le montagne le abbiamo viste, ma niente trekking per noi. Ci sarebbe piaciuto, ma non potevamo dimenticare di essere dei Nonni piuttosto fuori forma.

Non ci sembrava proprio il caso di tentare una impresa che era decisamente al di fuori delle nostre possibilità.

Volo sull'Himalaya Montagne
Montagne dell’Himalaya

Ma le montagne dell’Himalaya le abbiamo viste… eccome! E sono assolutamente incredibili. A proposito, una piccola curiosità: la parola “Himalaya” in lingua nepalese significa semplicemente “montagna“!

Il Nepal vanta parecchie cime al di sopra degli 8000 metri, la più famosa è sicuramente l’Everest. Non c’è da stupirsi se la nostra guida chiamava “collina” tutte le alture al di sotto dei 3000 metri!

L’Everest lo abbiamo intravisto da lontano un paio di volte, nelle giornate limpide, ma non ci bastava.

Ci siamo informati e la guida ci ha detto che era possibile prenotare un posto su un aereo per effettuare un volo panoramico sull’Himalaya, per vedere l’Everest dall’alto.

Panorama sulle vette dell'Himalaya
Panorama sulle vette dell’Himalaya

La Buddha Air è la compagnia che fornisce questo servizio. Il costo non è sicuramente economico (sono 200 dollari a persona), ma non volevamo certo perderci questa opportunità!

La nostra unica paura era che il volo potesse essere annullato per avverse condizioni meterologiche; pare che questo succeda con una certa frequenza.

Ma siamo stati fortunati, abbiamo prenotato immediatamente e il tempo ci è stato amico: siamo riusciti a sorvolare l’Himalaya e a vedere l’Everest dall’aereo!

Volo sull’Himalaya

Abbiamo dovuto alzarci molto presto, il volo viene infatti effettuato nelle prime ore del mattino per evitare delle correnti ascensionali che renderebbero il volo pericoloso.

Alle 6 del mattino eravamo in attesa di essere imbarcati, imbacuccati da paura perchè faceva davvero molto freddo e sperando di riuscire a fare delle foto decenti!

Volo sull'Himalaya Vette innevate
Vette innevate dell’Himalaya

L’aereo viene riempito solo a metà, per un motivo molto semplice: in questo modo ad ognuno dei passeggeri è garantito un posto vicino al finestrino, così da potersi godere il panorama.

Pronti? Si parte! Lo spettacolo che si apre davanti ai nostri occhi è incredibile, montagne altissime coperte di neve. Scattiamo foto a raffica, peccato che i finestrini non siano proprio puliti e quindi le foto non sono eccezionali.

Nella cabina di pilotaggio
Nella cabina di pilotaggio

Poi la hostess si avvicina per dirci che tra poco avremo l’Everest proprio di fronte: ognuno di noi, a turno, sarà invitato nella cabina di pilotaggio per godere di questo spettacolo e scattare delle foto.

Gianni, che è un patito di aerei, è emozionatissimo! Quando arriva il suo momento ha un sorriso a 32 denti! 🙂

Devo dire che anche io ho apprezzato. Non capita tutti i giorni di volare sull’Himalaya e di vedere l’Everest proprio lì, davanti ai tuoi occhi!

Gianni esce dalla cabina di pilotaggio
Gianni esce dalla cabina di pilotaggio

Confesso che ero talmente presa da non riuscire a scattare neanche una foto!

Ma chi se ne importa? Alcuni momenti vanno vissuti, più che fotografati, tanto ti rimangono comunque negli occhi!


2 Comments to Volo sull’Himalaya, per vedere l’Everest

  1. grazia squillaci ha detto:

    Che bella esperienza !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress
error: Content is protected !!