Isole greche in catamarano: ecco come organizzare una crociera

Isole greche in catamarano

Il tuo sogno è sempre stato quello di fare una piccola crociera per esplorare le isole greche? 

In questo caso dovrai pianificare al meglio il tuo viaggio e curare ogni aspetto. 

La prima cosa di cui dovrai occuparti è sapere dove noleggiare un catamarano per ammirare ogni scorcio di questo splendido angolo della Grecia.

Isole greche in catamarano
Catamarani

Isole greche in catamarano

Nota come la patria della civiltà orientale, la Grecia è sicuramente una delle destinazioni da non perdere. 

Le numerose isole ti permettono di organizzare il tuo itinerario in modo flessibile e tutto ciò vuol dire poter vivere la crociera dei tuoi sogni. Per poter ammirare panorami suggestivi e luoghi incontaminati, il catamarano si rivela l’ideale.

Massimo comfort, forti emozioni e relax, sono i punti di forza di questa vacanza che potrai ricordare nel tempo. 

Considera inoltre che il catamarano consente di essere il più vicino possibile alle più ambite isole greche, come ad esempio Rodi, Hydra o Mykonos.

Insomma, navigare in Grecia a bordo di un catamarano vuol dire poter contare su un’ampia e accogliente cabina, molto spesso dotata di bagno privato, nonché di spazi in cui rilassarsi e assaporare un piacevole senso di libertà.

Potrai quindi raggiungere le isole ionie, passare per le Cicladi e le Saroniche, sempre noleggiando un catamarano, in cui troverai uno skipper professionista che conosce molto bene le baie, alcune delle quali sconosciute ai turisti. 

Lo skipper ti indicherà inoltre le migliori taverne in cui gustare le pietanze tipiche.

Naturalmente si occuperà di adattare l’itinerario in base alle condizioni climatiche e alla stagione. 

Una cosa è certa: potrai partire senza alcuna paura e potrai lasciarti travolgere dall’atmosfera di questi luoghi ricchi di cultura e storia.

Una volta che scenderai dal catamarano non mancheranno escursioni, gite in asino, le visite ai resti archeologici e tanta ospitalità. Insomma i tour in Grecia con il catamarano soddisfano al meglio esigenze diversificate e si rivolgono a coppie, single, famiglie, gruppi di amici e comitive.

Isola di Santorini
Isola di Santorini

Tour in Grecia in catamarano

Sono tante le ragioni che spingono a scoprire le isole greche in catamarano e infatti questa crociera con skipper, alcune volte anche hostess e cuoco, viene soprattutto consigliata a chi ama il totale relax

Navigare nel cuore delle isole Cicladi, vedere l’acqua cristallina, le magnifiche spiagge e panorami indimenticabili, è un’esperienza unica da fare almeno una volta nella vita. 

Le isole greche ti regalano inoltre piccoli paesi caratteristici, lunghe nuotate e piacevoli passeggiate sullo sfondo dei bellissimi colori del Mediterraneo. 

Dopo che avrai noleggiato il tuo catamarano dovrai presentarti puntuale alla base di partenza, solitamente a Paros Marina.

La gita include diversi servizi fra cui l’assistenza durante il viaggio, la quota di iscrizione, la sistemazione in cabina, la presenza dello skipper e dell’hostess, lenzuola, asciugamani, carburante, tender con motore fuoribordo, tassa di soggiorno, boe e porti. 

In alcuni casi troverai a bordo anche tutta l’attrezzatura per fare snorkeling e non mancherà ampio spazio sul ponte in cui potrai assaporare deliziose bevande rinfrescanti.

Mykonos
Mykonos

Isole greche in catamarano: prenotazione 

Salpare alla scoperta delle isole greche è più semplice di quello che pensi, perché l’unica cosa da fare è noleggiare il tuo catamarano. 

Potrai prendere il sole e godere di tutte le attrazioni mentre navighi a bordo di una moderna e lussuosa imbarcazione.

Si tratta di una gita che registra sempre un elevato numero di partecipanti, per questo si raccomanda di prenotare con largo anticipo, in modo da non perdere la disponibilità dei posti. 

Confronta le date e conferma la tua partenza, senza anticipare somme in denaro, in quanto avrai la possibilità di saldare quando arriverai sul posto.

Nessun problema nemmeno per quanto riguarda la cancellazione in caso di eventuali imprevisti, perché sarà completamente gratuita fino a 24 ore prima della partenza.

Crociera in catamarano

Affitto catamarano per una gita in Grecia

Ci sono diversi modi per fare una gita in Grecia da soli o in compagnia, ma noleggiando un catamarano avrai la possibilità di vedere le isole da un’altra prospettiva e di arrivare anche alle baie meno frequentate dai turisti.

Lo skipper professionista spiegherà ogni curiosità interessante sui luoghi e potrai sempre pianificare il tour in base alle tue preferenze, ad esempio prevedendo un altro itinerario o estendendo la durata del viaggio. 

In alcuni casi è inoltre previsto il servizio di prelievo da te e verso l’hotel in cui alloggi, per questo potrai controllare tutte le informazioni e i dettagli del caso al momento della prenotazione.

Le crociere in catamarano sono disponibili al mattino oppure al tramonto, quindi non ti resta che scegliere quella che possa fare al tuo caso. 

Nel corso della gita sono previste diverse pause, ad esempio per fare una nuotata nella famosa spiaggia rossa di Santorini o in quella di Mesa Pigadia

Ammirerai direttamente dal mare i bordi della caldera e le piccole abitazioni che si trovano sulle scogliere.

Dal tuo catamarano potrai ammirare il complesso delle isole vulcaniche di Palea e Nea Kameni, nonché gustare deliziose pietanze greche a base di pesce accompagnate da un buon calice di vino. Da non perdere infine le vedute al tramonto che ti lasceranno piacevolmente a bocca aperta fino al trasferimento per il ritorno gratuito alla tua sistemazione.

Se sei appassionato di mare, potrebbero interessarti questi articoli:
Cosa fare a Bibione in un villaggio a 5 stelle
Santa Maria di Leuca, la regina del Salento
Le più belle spiagge del Salento


26 Comments to Isole greche in catamarano: ecco come organizzare una crociera

  1. Elisa ha detto:

    Non ho mai fatto una vacanza in barca e non so se è il tipo di viaggio che fa per me …ma per la Grecia questo e altro !mi preoccupa solo quando batte forte il meltemi

  2. Paola ha detto:

    Questo è proprio un tipo di viaggio che vorrei fare una volta nella vita! In mezzo a quel mare blu tra le isole greche: un sogno!

  3. Libera ha detto:

    Avete fatto bene a optare per il catamarano, che rimane un ottimo modo per riscoprire le isole, in primis quelle elleniche.

  4. Ma che meraviglia! Io sono sempre del parere che le isole vadano esplorate via mare. Solo in questo modo si riesce a capire cosa celano le grotte marine e le falesie.

  5. Paola ha detto:

    Ho noleggiato molti anni fa un’imbarcazione per una settimana a zonzo tra le isole greche ed è stata un’idea meravigliosa. I problemi di questo tipo di scelta sono in primis i costi, sempre molto alti, e, in secondo luogo, la comodità. Si tratta infatti di barche relativamente piccole, con cabine al limite della claustrofobia. Ma fuori è meraviglioso!

    • Teresa ha detto:

      In effetti le cabine non sono grandi, però è anche vero che si trascorre la maggior parte del tempo all’aria aperta!

  6. Veronica ha detto:

    L’opzione di poter adattare ai propri gusti l’itinerario mi piace parecchio. A livello di costi invece com’è?

    • Teresa ha detto:

      Dal momento che ci sono molte variabili per determinare il prezzo, sarebbe bene che tu ti rivolgessi direttamente al tour operator citato nell’articolo per un preventivo affidabile!

  7. Eliana ha detto:

    Io che amo il mare non potrei assolutamente rinunciare ad un’esperienza come questa! In catamarano le isole devono essere ancora più affascinanti: vederle apparire dall’immenso mare blu è sicuramente molto emozionante!

  8. Sara - Slovely.eu ha detto:

    Vedere le isole greche dal mare è sicuramente molto bello, mi è capitato di vederne alcune facendo delle crociere (sempre per lavoro però). Su un catamarano tutto per noi sarebbe indubbiamnete splendido ed un’esperienza unica, anche se immagino costosetta…

    • Teresa ha detto:

      In effetti credo che il costo di una crociera in catamarano sia più elevato che su una nave, ma sono assolutamente convinta che ne valga la pena!

  9. Bru ha detto:

    Adoro la Grecia e ci andrei ogni volta che posso ma non avevo mai pensato a fare una crociera, bellissima idea

  10. ANTONELLA ha detto:

    Più che la semplice gita di un giorno o quella al tramonto a me piacerebbe davvero stare una settimana in mezzo al mare della Grecia. Adoro le atmosfere delle isole e vederle anche dal mare è un’esperienza che mi manca

  11. Non ho mai pensato a una vacanza di questo tipo ma ora sarei veramente curiosa di provarla. Anche perché anni fa avevo fatto una mini crociera di un giorno tra le isole greche e purtroppo il programma prevedeva mezz’ora al massimo per ogni isola, quindi non ho visto praticamente niente. La crociera in catamarano mi sembra un modo ottimo di apprezzare le isole. E poi skipper, hostess e cuoco: cosa desiderare di più?

    • Teresa ha detto:

      Eh no, mezz’ora di sosta per ogni isola non va bene, bisogna avere il tempo giusto per visitare tutto e anche per godersi la vita di bordo!

  12. Tamara ha detto:

    Soffrendo il mare non potrò mai fare una crociera in catamarano ma leggendo il tuo articolo mi sarebbe piaciuto tanto poter provare almeno una volta!

  13. Arianna ha detto:

    Questa è una vacanza che da tempo voglio fare, adoro andare in barca e adoro la Grecia per cui un connubio perfetto. Sono solo un pò spaventata dal mettermi che soffia impetuoso in estate ma prima o poi mi organizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Gianni e Teresa - I Nonni Avventura *** Sito ottimizzato per risoluzione 1600 x 900 | Travel Theme by: D5 Creation | Powered by: WordPress